Blog d'une maman italienne à Montpellier

Countdown al rientro a scuola !

rentree scoljpg

Finalmente la scuola ricomincia!!! Possiamo gridarlo forte e iniziare a respirare!

Eh si,  perché due mesi di vacanza e anche di più in Italia sono tanti, sia per i bambini che per i genitori che devono trovare mille soluzioni per sistemarli.

Quando l’anno scolastico giunge al termine  i bambini hanno un sorriso stampato sul loro viso e i loro genitori iniziano ad avere i capelli dritti ,  gli occhi di fuori , una gocciolina che scende dalla fronte, e  un sorriso finto come nei cartoni animati;  senza immaginare quella dei nonni che hanno “vinto le vacanze estive” con i loro adorati nipotini, mentre papà e mamma (poverini) continueranno a lavorare!!

Organizzare le vacanze estive non é facile , anzi è una vera un impresa,  per questo che si aspetta con ansia  il grande giorno.

Anche se le vacanze,  a dire il vero,  sono molto belle, perchè  offrono ai bambini  l’opportunità di conoscere nuovi amici,  nuovi giochi, nuove avventure,  e quindi  tornare a scuola per loro non é tanto piacevole.

Come dire, in questi giorni si respira l’aria di nostalgia per le vacanze appena trascorse ed  allo stesso tempo ansia e gioia per quello che verrà.

Settembre  é il mese del rientro all’ordine,  sia per i genitori che per i bambini!

back-to-school-4

 

Quindi eccoci pronti e tirar fuori la lista delle cose da fare :

1) Rimettere i bambini on mode scuola

2)  Le serate tra amici, cinema,  poc corn, FINITI!! Si va  a letto  presto,  come le galline !

3)  Riprendere ad usare il libro di cucina della nonna «  Ricette sane e nutrienti »

4)  Redigere la lista delle cose da acquistare  per la scuola, possibilmente a prezzi ragionevoli.

5)  Preparare il vestito da indossare per il  primo giorno di scuola

6)  Iniziare a scegliere le attività sportive/musicali da svolgere durante l’anno scolastico

Il primo giorno di scuola é sempre un’ emozione,  non solo per i bambini,  ma anche per noi genitori, il primo giorno di scuola materna di mio figlio,  fu per me un giorno pieno di lacrime di gioia e di fierezza  nel vederlo entrare sicuro e tranquillo in classe, é stato in quel momento che ho capito che non era più un bébé.

Il mio piccolo consiglio per un  buon rientro é parlare al tuo bambino della scuola con positività e entusiasmo, dargli fiducia , prepargli una buona colazione con un piccolo messaggio di buon anno scolastico!

Voilà les jeux sont faits !

ce60c0132069b33c9c0104f9e64c5bd7

Ma voi , il vostro primo giorno di scuola ve lo ricordate ?

Io si, ricordi lontani ma cosi vicini, la nostalgia dell‘odore delle matite nuove, il nuovo diario tra le mani..

Sveglia alle 7 del mattino, la faccia addormentata sulla tazza dei cereali, mio padre che  grida: “Tra 5 minuti in macchina”  ed io  ancora in pigiama. Senza  dimenticare la foto prima di partire. La fatidica foto del primo giorno di scuola.  Io e le mie sorelle eravamo fantastiche, occhi gonfi, capelli alla Candy Candy, grembiulino bianco con merletto coordinato al merletto bianco dei calzini e la nuova cartella vicino ai piedi  in bella  mostra.

Fantastica ,  oggi i nostri figli rimarrebbero sbalorditi !

Tuttavia, spero che abbiate avuto  piacere nel preparare tutto,  insieme ai vostri figli, perché quest’anno inizia un anno nuovo e TUTTO NUOVO! Cosi nuovo che nessuno sà ancora come sarà!

Eh si,  quest’anno qui  in Francia entra in vigore il nuovo sistema scolastico. Lo scopriremo tutti insieme, perché per il momento l’unica cosa chiara sono gli orari, e il tempo trascorso a scuola, è ridotto..

Poi scopriremo insieme i TAP, ( temps d’activités périscolaires) due giorni a settimana dalle 16h alle 17h30.

Spero che mi racconterete quali attività hanno scelto nelle  scuole frequentate dai vostri figli.

Per il momento preferisco non esprimermi, aspetto con ansia i risultati della riforma per poi analizzarli insieme a voi.

Vi auguro un buon rientro a scuola e buona fortuna per questo nuovo anno scolastico!

FG

ps: foto  prese da  google images et immagine di  Holly Hobbie

Publicités

Laisser un commentaire

Entrez vos coordonnées ci-dessous ou cliquez sur une icône pour vous connecter:

Logo WordPress.com

Vous commentez à l'aide de votre compte WordPress.com. Déconnexion / Changer )

Image Twitter

Vous commentez à l'aide de votre compte Twitter. Déconnexion / Changer )

Photo Facebook

Vous commentez à l'aide de votre compte Facebook. Déconnexion / Changer )

Photo Google+

Vous commentez à l'aide de votre compte Google+. Déconnexion / Changer )

Connexion à %s